PHP con Oracle in GNU/Linux

  • estrarre l'instant client delle versione desiderata in una directory qualsiasi
  • creare dei link simbolici a libclntsh.so e libocci.so
  • aggiungere a ld.conf la directory di cui sopra e lanciare ldcondif

PDO

  • scaricare i sorgenti di php in una directory qualsiasi (in debian "apt-get source php5")
  • andare nella directory php5/ext/pdo_oci
  • eseguire "pecl package package2.xml"
  • estrarre il tgz generato in una directory qualsiasi
  • modificare il file config.m4 in modo che posso trovare l'header php_pdo_driver.h
  • eseguire phpize
  • eseguire "./configure --with-pdo-oci=instantclient,/opt/instantclient_11_2,11.2.0.4.0"
  • eseguire make e "make install"
  • aggiungere il caricamente dell'estensione al php.ini

Non PDO

  • scaricare oci8 da PECL (http://pecl.php.net/package/oci8) ed estrarlo in una directory qualsiasi
  • eseguire phpize
  • eseguire "./configure --with-pdo-oci=instantclient,/opt/instantclient_11_2,11.2.0.4.0"
  • eseguire make e "make install"
  • aggiungere il caricamente dell'estensione al php.ini

Possibili dipendenze mancanti

  • libaio1
  • dpkg-dev
  • php-pear
  • php5-dev

Collegamenti